Sergio Arcuri TripleA

Scritto da: test testo In: CANTINE CALABRESI Commento: 0 Visite: 208
Non è davvero cosa semplice scrivere due righe su Sergio Arcuri, un uomo assai elegante, disponibile, generoso, innamorato della sua Terra, con la passione per il vino che gli corre nelle vene come una degna Ferrari in pista!! Se vai a trovarlo non lo trovi certo dietro la scrivania, ma in campagna, sporco di Terra, che profuma di quell'aria pulita che solo le sue antiche vigne sanno donarti. E cosi, scrivi mentre lui racconta la sua storia...
... inizia a Cirò nel 1880 con il bisnonno Peppe, che aveva come tutta la generazione una forte passione per la coltivazione della vite, e lo fece con grande spirito di sacrificio, con semplici attrezzi agricoli, lavorando la terra e trasportando il raccolto con cavalli ed asini. 
Ecco un breve riassunto.
La cantina calabrese “Sergio Arcuri”, di Cirò Marina, affonda le proprie radici nel XIX secolo, quando, esattamente nel 1880, Peppe Arcuri iniziò a coltivare la vite con grande passione e con forte spirito di sacrificio. Suo nipote Peppe, nato nel 1931, già a 9 anni a fianco di suo nonno nella coltivazione della vigna, ereditò da lui esperienza e tecnica di vignaiolo, divenendo ben presto innestatore e coltivatore di viti (sono centinaia di ettari di viti innestate da lui con successo nel corso della sua gioventù) nonché qualificato produttore di vino rosso genuino, ricavato da propria uva “gaglioppo” tipica della zona. Peppe aprì nel 1973 una sua cantina, continuando le attività di produzione e vendita di vino sfuso, soddisfacendo così le richieste dei clienti sempre più numerosi ed esigenti. Oggi, sono i pronipoti Sergio e Francesco che, coadiuvati dal loro padre, portano avanti ciò che è stato avviato quasi un secolo e mezzo fa. Allevando esclusivamente uve gaglioppo, i circa quattro ettari di vigneti aziendali sono condotti applicando i criteri dell’agricoltura biologica, per cui le viti crescono nel pieno rispetto dell’ambiente e dell’ecosistema, arrivando così a regalare grappoli schietti, naturali e pregiati. In fase di vinificazione e affinamento, sfruttando una moderna cantina completamente rinnovata nel 2009, sono ottenute le tre etichette “Sergio Arcuri”, corrispondenti a “Aris”, “Il Marinetto” e “Più Vite Cirò Riserva”, vini tipici e genuini, fortemente aderenti al territorio, ed espressione sincera della denominazione certamente più rinomata tra quelle calabresi. Tutti i loro vini nascono da vigneti esclusivamente biologici, nel pieno rispetto della natura e delle tradizione, l'anidride solforosa è utilizzata al minimo indispensabile, le fermentazioni sono sempre spontanee, senza mai l'aggiunta di lieviti selezionati, la vendemmia è esclusivamente manuale, insomma le forzature non sono di casa qui, qui l'uva, il territorio e la passione parlano da sé!

Grazie Sergio, per aver arricchito il mio cammino con la tua amicizia, e per darmi un motivo in più per essere fiero e orgoglio di essere Calabrese!

Territorio: Cirò Marina
Anno di fondazione: 1974
Ettari vitati: 5
Bottiglie prodotte: 8.000
Età media delle vigne: 40 anni
Filosofia aziendale: vini naturali, biologico certificatO - unica azienda calabrese Triple A



CLICCA QUI e scopri tutti i prodotti di Sergio Arcuri all'interno dello store.

CLICCA QUI per vedere sul mio canale YOU TUBE visite e interviste presso le aziende presenti su Calabria Gourmet.

Commenti

Lascia il tuo commento

Iscriviti ora!

Iscriviti ora ed usufruisci di promozioni incredibili dedicate ai soli iscritti. Approfitta del buono sconto di benvenuto da usare quando vuoi! Ben 10€ di sconto su un acquisto minimo di 150€.
Codice di benvenuto "welcome"

Newsletter

Rimani sempre aggiornato.