Castagne della Sila Caldarroste al mosto cotto di Alpa Calabria
Idea Regalo

idea regalo

Consigliato dal sommelier

consigliato dal sommelier

Caldarroste al mosto cotto di Alpa

6,20 €
Tasse incluse

Azienda: Alpa
Provenienza: Rogliano
Peso: 240 gr

Quantità
In Stock

 

Politiche per la sicurezza

 

Politiche per le spedizioni

 

Politiche per i resi merce

Azienda: Alpa
Peso netto: 240 gr.
Ingredienti: castagne, mosto cotto d’uva, sciroppo di glucosio. Può contenere tracce di solfiti. L’eventuale deposito sul fondo è dovuto ai naturali depositi del prodotto. Il possibile aspetto bruciacchiato è dovuto al processo di lavorazione artigianale tipico della caldarrosta.


La descrizione del sommelier
Solo le castagne intere di calibro medio di prima scelta vengono destinate all’accurato processo di cottura a fuoco lento che ne preserva le proprietà organolettiche. Le castagne intere, senza residui di pellicine o bruciature vengono sbucciate e immerse nello sciroppo preparato secondo tradizione. Le Caldarroste al mosto cotto d’uva, prive di conservanti e coloranti, sono ottime da gustare come dessert e sono indicate anche per accompagnare gelato e panna cotta.


Per saperne di più:
Spesso si pensa che i termini “castagna” e “marrone” siano sinonimi, ma non è così. La castagna è il frutto dell’albero selvatico mentre il marrone è quello della pianta coltivata e modificata con successivi innesti. Nel riccio della castagna si possono trovare da 1 a 7 frutti, in quello del marrone da 1 a 3. Le castagne sono piccole, hanno la buccia bruno scura e sono più schiacciate da un lato e più tondeggianti dall’altro. I marroni invece sono più grandi e più dolci, ricordano la forma di un cuore e hanno la buccia più chiara e striata. Le castagne vengono poi dette “settate” perché l’episperma, la pellicina che ricopre il frutto, è spessa e penetra con facilità dividendolo il seme in più parti. Nei marroni questo accade raramente ed è per questo che sono molto più facili di sbucciare.
Entrambi sono alimenti molto nutritivi perché composti da una grande quantità di carboidrati; durante la cottura l’amido si trasforma in zuccheri semplici conferendole un sapore dolciastro e rendendole poco adatte a chi soffre di diabete. Sono anche ricchi di acqua, sali minerali, vitamine e proteine che li rendono ideali per chi pratica sport. Castagne e marroni si consumano arrostiti o bolliti, ma se ne ricavano anche creme e marmellate oltre che un’ottima farina con cui si possono preparare torte, crepes, polenta e castagnaccio. I marroni sono inoltre ideali per la preparazione dei marron glacés. L’acqua di bollitura è invece un ottimo fertilizzante per le piante mentre l’infuso di foglie è consigliato come rimedio per le infiammazioni di gola e la diarrea.


L'azienda

CLICCA QUI e scopri altri dettagli su questa azienda nel mio blog.

Alpa
CBG151

Scheda tecnica

SELEZIONE
Consigliato dal Sommelier
Idea Regalo
FAMIGLIA
Dolcezza infinita
SPECIAL
Senza Glutine
PRODUTTORE
Alpa
FATTO CON
castagne
PESO
250 gr
Idea Regalo

idea regalo

Consigliato dal sommelier

consigliato dal sommelier

TOP