Lamezia rosato DOC Vegano di Statti
Consigliato dal sommelier

consigliato dal sommelier

Premiato

premiato

Rapporto qualità - prezzo

ottimo rapporto qualità prezzo

Lamezia rosato DOC Vegano di Statti

9,10 €
Tasse incluse

Azienda: Statti
Provenienza: Lamezia T.
Annata: 2019

Quantità
In Stock

 

Politiche per la sicurezza

 

Politiche per le spedizioni

 

Politiche per i resi merce

Scheda tecnica del vino
Tipologia: vino rosato fermo
Denominazione: Lamezia DOC
Provenienza: Lamezia Terme (CZ)
Produttore: Statti
Vitigni: gaglioppo, greco nero, magliocco
Formato: 75 cl.
Alcool: 12,5%
Annata: 2019
Consumo ideale: entro la fine del 2021
Vinificazione: in serbatoi di acciaio termocondizionati
Affinamento: acciaio per 4 mesi e successivi 2 mesi in bottiglia.
Malolattica: non svolta
Struttura: di buona struttura
Note: certificato vegano

Altre info utili:
Altitudine delle vigne: 100 metri s.l.m.
Allevamento: controspalliera
Terreno: medio impasto tendente al sabbioso, profondo e ricco di sali.
Piante per ettaro: 5.000
Resa per ettaro: 70 quintali
Bottiglie per anno: 30.000
Acidità totale: 5,6 g/l
Ph: 3,40
Estratto secco totale: 22 g/l

La descrizione del sommelier
La DOC Lamezia della cantina Statti si completa con un rosato da vero fuoriclasse. Un capolavoro dell’enologo e amico Nicola che si conferma grande professionista nel portare nel bicchiere, uva, terreno, ed emozioni. Questo rosato (certificato vegano) dal colore splendido, buccia di cipolla pieno, nasce dall’unione dei tre autoctoni più importanti della regione, gaglioppo, magliocco, e greco nero vinificate in bianco. Le uve vengono spremute ad una pressione di 0,5 BAR, lavorando cosi solo il mosto fiore, il più pregiato, separando immediatamente le bucce che vengono utilizzate per altri scopi. Un rosato lavorato come se fosse un bianco, il fiore viene decantato e fermentato pulito, la fermentazione quindi, come detto, viene condotta come se fosse uva bianca, estraendo l’antociano dalla buccia solo per spremitura. Tecnica confermata nel bicchiere, sia al naso che in bocca, si ha la percezione di bere un bianco di grande spessore, pieno, vibrante, nonostante i suoi 12,5 gradi alcol. Ecco la mia esperienza, degustato a 10 gradi.
Panorama olfattivo di grande eleganza: arancia sanguinella e clementina, glicine ed erbe officinali fanno da pilastro portante al vero palcoscenico che vede protagonista un bagaglio marino incredibile, iodio, gesso, ostriche frantumate, pietra focaia, salsedine, cappero sotto sale. Da lontano giungono stuzzicanti ricordi speziati di coriandolo, paprica dolce, resina, fiori di karkadè e delicatissime note di fragoline di bosco.
In bocca è un’esplosione di freschezza, abbina eleganza e delicatezza, in una compiuta sinfonia. Il sorso inneggia a struttura e spessore, accompagnati fin dalle prime battute da una suadente deriva salina micidiale. Un’indelebile impronta ripropone passo passo le note odorose, sigillo conclusivo di un percorso lungo e armonico. Un rosato pazzesco per il rapporto qualità prezzo.


Consigli del sommelier
Da abbinare con antipasti di pesce, fritture di verdure o di pesce, pesce alla piastra, risotti di pesce o primi in genere con salse bianche e verdure.

Pronto da bere subito.
Temperatura di servizio consigliata: 6/8
Bicchiere consigliato: calice con apertura media
Idea regalo: per ogni occasione.


L'azienda

CLICCA QUI e scopri altri dettagli su Statti nel mio blog su questo stesso store.

Cantine Statti
CBG2354

Scheda tecnica

SELEZIONE
Consigliato dal Sommelier
Premiato
Rapporto qualità prezzo
FAMIGLIA
Vini rosati Calabria
SPECIAL
Vegano
PRODUTTORE
Cantine Statti
MOMENTO IDEALE
aperitivo
cena / pranzo
ABBINAMENTO
antipasti di mare misti
fritture
primi piatti con verdure
PROVENIENZA
Calabria - Lamezia
FATTO CON
gaglioppo in prevalenza
VINIFICAZIONE
acciaio
AFFINAMENTO
acciaio
DENOMINAZIONE
DOC Lamezia
STRUTTURA
di buona struttura
ALCOL
12,5%
FORMATO
75 cl
Consigliato dal sommelier

consigliato dal sommelier

Premiato

premiato

Rapporto qualità - prezzo

ottimo rapporto qualità prezzo

TOP